4 strategie di marketing creativo per l’industria della birra

Che siate grossisti, microbirrifici o amanti della birra indipendenti che desiderano aumentare la propria conoscenza del settore, il marketing è un imperativo.

Alcuni birrifici possono avere un seguito locale limitato e il passaparola può essere l’unico modo per crescere. Altri birrifici possono avere già un seguito diffuso grazie ad anni di sostegno locale e all’aumento delle vendite.

In entrambi gli scenari, è indispensabile creare un piano di marketing efficace che aiuti il birrificio a crescere sia in termini di visibilità che di notorietà del marchio. Come per ogni impresa commerciale, anche per le birrerie esistono molti modi diversi per commercializzare i propri prodotti e servizi. Di seguito sono riportate quattro strategie di marketing creativo che possono aiutare quasi tutti i birrifici a far crescere la propria attività e a cogliere di sorpresa la concorrenza.

Definite il vostro pubblico di riferimento e imparate tutto il possibile su di esso.

Prima di creare una campagna di marketing di successo, è necessario capire chi è il vostro pubblico di riferimento e cosa vuole. Ciò include la comprensione dei dati demografici e psicografici dei vostri potenziali clienti. Quali sono le loro abitudini e preferenze di acquisto? Quali sono i loro interessi e le loro sfide uniche? Definendo chiaramente il vostro pubblico di riferimento, potete adattare le vostre campagne di marketing in modo che risuonino con loro, aumentando la probabilità che acquistino il vostro prodotto o servizio e aiutandovi a evitare di sprecare tempo e risorse per fare marketing al pubblico sbagliato. Una volta conosciuto il vostro pubblico di riferimento, potete iniziare a fare ricerche su di esso, sulle sue preferenze e sulle sue abitudini. Perché acquistano i prodotti che acquistano? Quali sfide devono affrontare? Quali sono i loro interessi? Conoscere questi aspetti vi aiuterà a creare strategie di marketing più efficaci e a distinguervi dalla concorrenza. Avere un’idea chiara del vostro pubblico di riferimento vi aiuta anche a creare un’identità di marca più mirata.

Utilizzo del marketing e della pubblicità digitale

Il marketing e la pubblicità digitali sono un ottimo modo per aumentare la notorietà del vostro marchio e raggiungere i clienti nella vostra zona e in tutto il paese. La maggior parte delle campagne di marketing sono progettate per essere a breve termine e termineranno dopo un certo periodo di tempo. Investendo in campagne di marketing online, potete contribuire a estendere la portata delle vostre campagne, raggiungendo un pubblico più vasto a un costo inferiore. Alcuni modi in cui i birrifici possono utilizzare il marketing e la pubblicità digitale sono: l’esecuzione di annunci su Facebook per raggiungere i gruppi demografici interessati nella vostra zona, la creazione e la pubblicazione di annunci su YouTube, la creazione e la pubblicazione di annunci su Google, lo sviluppo e la pubblicazione di una campagna su Instagram, la creazione di un sito web e di account sui social media (anche Pinterest è una piattaforma eccellente da utilizzare per i birrifici) e la creazione e la pubblicazione di un podcast.

Utile per veicolare offerte e sconti, un’attività di SMS Marketing è in grado sia di portare visitatori su un e-shop sia di incentivare il drive to store.

Organizzare un evento o un festival

I birrifici organizzano festival e altri eventi fin dall’inizio del settore. Questi eventi sono un ottimo modo per coinvolgere i clienti, per incontrarne di nuovi e per generare pubbliche relazioni positive sul marchio. Se il vostro birrificio ha una birra speciale che avete conservato per un’occasione speciale, utilizzarla come protagonista di un evento può essere il modo ideale per presentarla al pubblico. Ci sono molti tipi di eventi che potete utilizzare per promuovere il vostro marchio. Un evento di degustazione in cui i clienti possono provare i vostri prodotti e conoscere meglio il birrificio può essere un’opzione. Si stanno diffondendo anche altri eventi, come gruppi di yoga o di corsa che incorporano la birra come parte del rituale. Potete anche organizzare un evento competitivo come un torneo di birra o di cornhole che incoraggi le persone a bere la vostra birra. Per un festival con un tema o un legame speciale, potete aumentare la visibilità e la consapevolezza del marchio promuovendo l’evento con strategie di marketing uniche e accattivanti.

Lavorare con un produttore di alimenti

Sebbene i birrifici facciano tipicamente affidamento sulla birra come principale fonte di reddito, l’abbinamento di un prodotto con prodotti alimentari complementari può aumentare notevolmente le vendite. Una partnership con un produttore di alimenti che produce e vende prodotti che si abbinano bene alla birra è un modo per aumentare la visibilità del marchio e promuovere il vostro prodotto. Potreste organizzare eventi di campionamento dei prodotti per consentire ai clienti di provare sia il vostro prodotto sia l’alimento complementare. Potete anche collaborare con negozi che vendono sia cibo che birra, contribuendo ad aumentare la visibilità del vostro marchio a livello di vendita al dettaglio. Anche se non avete i fondi per pagare la pubblicità a livello nazionale, potete comunque aumentare la visibilità del vostro marchio a livello locale. La collaborazione con i produttori alimentari locali può aiutare le persone della vostra comunità a conoscere meglio i vostri prodotti e ad aumentare le vendite.

Conclusione

Il marketing è un aspetto importante per qualsiasi azienda, soprattutto per i birrifici e i marchi di alcolici. Anche se alcune di queste strategie potrebbero non essere applicabili a tutti i birrifici, vale la pena prenderle in considerazione e sono un ottimo modo per distinguere il vostro marchio dai concorrenti che non le utilizzano. L’industria della birra artigianale è esplosa negli ultimi decenni, con una maggiore varietà di birre per i consumatori e maggiori possibilità di successo per i birrifici. Per continuare a crescere e ad affermarsi, i birrifici devono utilizzare strategie di marketing creative che li distinguano dalla concorrenza e attirino più clienti. Definendo il pubblico di riferimento, organizzando un evento o un festival, collaborando con un produttore di alimenti e utilizzando il marketing e la pubblicità digitale, è possibile aumentare la visibilità del marchio e attirare nuovi clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.