Sampdoria, mercato in fermento: diversi nomi accostati ai blucerchiati

Il mercato della Sampdoria sta entrando in fermento. Nonostante ufficialmente le danze si siano aperte da pochissimo, i blucerchiati hanno già le idee chiare sugli investimenti da fare e sul come muoversi. In primo luogo, la grande novità, è quella rappresentata dalla scelta dell’allenatore.

La guida tecnica, la prossima stagione, sarà Roberto D’Aversa. Il tecnico nativo di Stoccarda è stato scelto come successore di Claudio Ranieri dopo un’annata tutt’altro che memorabile al Parma, fanalino di coda della scorsa Serie A. D’Aversa è in cerca di riscatto e sa che in blucerchiato può cercare di dimostrare il suo vero valore. Dopo l’ufficialità, che dovrebbe arrivare domenica 4 luglio, si partirà con le prime operazioni di mercato.

Possibili colpi in arrivo

Sono diversi, almeno stando a quanto rivelano le ultime news sulla Sampdoria, i giocatori accostati ai blucerchiati. Uno di questi è il talentuoso Franck Ribery. L’ex Bayern Monaco, che in carriera ha vinto praticamente tutto, non continuerà la sua avventura con la Fiorentina, dopo il mancato rinnovo del contratto. Una bella botta per il francese che ha voglia di rimanere in Italia ed è pronto ad ascoltare alcune offerte.

Il suo agente, Davide Lippi, pare l’abbia offerto proprio alla Sampdoria: il giocatore sarebbe pronto a tagliarsi lo stipendio, rinunciando a gran parte dei 4 milioni di euro che percepiva in Toscana. Oltretutto, gode anche di una fiscalità agevolata. Resta da capire cosa deciderà di fare Ferrero e quali siano le intensioni del neo allenatore D’Aversa.

E un altro talento, questa volta di prospettiva, potrebbe approdare a Genova. Stiamo parlando di Sam Lammers, gioiellino in forza all’Atalanta, il quale è stato accostato in queste ore al Genoa. La Sampdoria starebbe tentando di fare lo smacco ai cugini e portarlo in sponda blucerchiata. Con la società di Preziosi pare fosse stato trovato un accordo sulla base di un prestito con diritto di riscatto, ora resta da capire cosa farà Ferrero. Il giocatore è di sicuro valore. 

Pronta una cessione importante per far cassa

Quanto al fronte cessioni, quella più clamorosa, sotto certi punti di vista, potrebbe essere quella del giovane Damsgaard. Il giocatore sta dimostrando cose molto positive con la sua nazionale, la Danimarca, durante l’Europeo e ha molto mercato. La valutazione di Ferrero sarebbe tra i trenta e i cinquanta milioni di euro: una gran bella somma per un giocatore che, difatti, non è mai stato preso in considerazione seriamente durante la scorsa stagione e che è stato pagato poco meno di 6 milioni di euro.

E sulle tracce del giocatore ci sarebbero diverse società, in primis il Milan. Per arrivare al gioiellino danese, i rossoneri sarebbero disposti ad un esborso economico non indifferente e ad inserire nella trattativa anche qualche giocatore che piace alla dirigenza blucerchiata: tra questi, Hauge, Conti e Pobega sarebbero i soggetti indiziati. Va detto che potrebbe essere il momento giusto per la Sampdoria, visto e considerato che si potrebbe generare un profitto non indifferente e puntellare la rosa in diversi reparti.

I migliori kit birra

Il kit birra attira gli appassionati delle fermentazione del mosto che decidono di fare la birra in casa. La bevanda è una delle più diffuse al mondo e anche una delle più antiche. Si può fare a livello industriale e artigianale. I sapori saranno diversi in base alla modalità di lavorazione del malto d’orzo, degli aromi e del luppolo. Quali sono le caratteristiche del kit birra, cosa deve avere e quali sono i modelli migliori in commercio?

Leggi tutto “I migliori kit birra”

Le migliori tappatrici per bottiglie da Comprare

Se ci siamo dedicati da poco tempo alla produzione di birra o di altri liquori, una delle cose che sicuramente servirà nel nostro kit di produzione casalinga è una tappatrice per i tappi delle bottiglie, sia con tappo liscio che con tappo a corona, la tappatrice diventa fondamentale per poter conservare al meglio le nostre bottiglie.

Leggi tutto “Le migliori tappatrici per bottiglie da Comprare”

Codici Sconto BIRRAINBO… che il gustoso viaggio abbia inizio!

Una serie infinita di colori e sapori provenienti da tutto il mondo. Storie di Generazioni e di Tradizioni che trovano la loro massima espressione in un boccale o in una coppa, dove le labbra toccano la morbida schiuma per assaporare tutto il gusto della “Bionda” più famosa di sempre. Stiamo, ovviamente, parlando della BIRRA!

Sul nostro sito www.couponesconti.it troverai tantissimi Codici Sconto per la tua Birra preferita o per sperimentare nuovi sapori!

Leggi tutto “Codici Sconto BIRRAINBO… che il gustoso viaggio abbia inizio!”

5 marchi di birra che devi provare durante il tuo viaggio nella Repubblica Ceca

La Repubblica Ceca produce birra dal X secolo ed è il paese con il più alto consumo pro capite di birra al mondo.

I cechi sono un po’ tradizionali quando si tratta di birre, le birre inglesi non sono molto popolari nel paese e i marchi cechi più famosi si concentrano rigorosamente sulle lager. Ecco cinque birre che dovresti provare durante il tuo viaggio enogastronomico in Repubblica Ceca

Leggi tutto “5 marchi di birra che devi provare durante il tuo viaggio nella Repubblica Ceca”

Differenze tra birre Ale e Lager

La principale differenza tra birra “Ale” e “Lager” si riduce al tipo di lievito, temperatura di fermentazione, colore, sapore e soprattutto gusto.

Le birre Ale sono solitamente più scure di tonalità e hanno un sapore più fruttato e amaro. Le lager tendono ad avere un aspetto chiaro con il sapore tende ad essere più dolce.

Leggi tutto “Differenze tra birre Ale e Lager”

Birra: la bevanda dalle proprietà nascoste

La birra è indubbiamente una delle bevande più antiche e onnipresenti nella storia dell’uomo: sembra infatti che le sue radici possano essere datate al tempo dell’Antico Egitto.

Nel corso dei secoli la birra è stata poi perfezionata e prodotta in diversi stili, tra cui i 3 oggi più popolari sono le Lager, le Ale e le Lambic – a fermentazione spontanea.

Leggi tutto “Birra: la bevanda dalle proprietà nascoste”

Birra e calciatori

“Gentili ascoltatori, abbiamo appena assistito a un primo tempo davvero spumeggiante!” esclama il cronista entusiasta. Spumeggiante come il boccale di birra che tanti appassionati stanno sorseggiando al
bar mentre ascoltano trepidanti la radiocronaca della partita degli azzurri.
Calcio e birra sono indissolubilmente legati nella tradizione popolare, nel nostro Paese come in Gran Bretagna, dove il calcio moderno è nato, e in molte parti d’Europa. La birra accompagna da sempre quanti,
alla radio come davanti al televisore, soffrono ed esultano per le gesta dei loro idoli sul prato verde.

Leggi tutto “Birra e calciatori”

Come bere birra tutta d’un fiato se hai perso una scommessa

Almeno una volta nella vita, ti sarai dovuto imbattere nel bere birra tutta d’un fiato. Non importa se lo hai fatto o se dovrai affrontare la sfida per una scommessa persa o semplicemente per “divertirti” in compagnia, adesso quello che ti chiedi è come fare.

Al di là di quale delle tante varietà di bibite alcoliche tu voglia bere, ti vogliamo fare una premessa: divertirsi va bene, ma fallo con il buonsenso.

Molti spesso ci sono stati casi in cui alcuni giovani sono finiti in coma etilico per aver bevuto litri di birra in una sola volta o peggio ancora, ne hanno fatto un mix con superalcolici.

Leggi tutto “Come bere birra tutta d’un fiato se hai perso una scommessa”

Il rifrattometro per fare la birra può servire veramente?

Il rifrattometro per fare la birra è sicuramente lo strumento di misurazione più idoneo e professionale per monitorare la densità, il livello e la quantità di zuccheri presenti nel mosto. Un’ottima alternativa e certamente più veloce, rispetto che utilizzare il densimetro.

In tanti si domandano quale sia il migliore, ma soprattutto se è davvero essenziale al fine di realizzare la nota bevanda alcolica tedesca. La risposta? Assolutamente si. Lo strumento di misurazione ottica consente di analizzare le proprietà fisiche e l’indice appunto di rifrazione, della birra.

Leggi tutto “Il rifrattometro per fare la birra può servire veramente?”